Prossimamente, dal 9 dicembre con collegamenti per Fortaleza, Recife, Porto Alegre, Salvador, Boston, Washington, Dakar e Lisbona, attraverso l’isola di Sal.