Fortaleza

Fortaleza

Il clima tropicale, le lunghe spiagge, il magnifico paesaggio, i ritmi e i colori fantastici, nonché i sapori deliziosi fanno di Fortaleza una meta indimenticabile.

Cosa vedere a Fortaleza

C’è così tanto da vedere nei sobborghi di Fortaleza che molti visitatori finiscono per non riuscire a godersi tutte le affascinanti attrazioni turistiche che la città offre. Ecco alcuni suggerimenti:

Spiagge

Le attrazioni principali sono le spiagge di Fortaleza. La spiaggia più popolare è Praia do Futuro, con le sue eccellenti infrastrutture, spettacoli di musica dal vivo e numerosi stand sulla spiaggia che offrono praticamente tutto, da gustosi pasti a sessioni di massaggio.

Nelle vicinanze si trovano diverse altre spiagge e, tra le altre, è d’obbligo visitare Canoa Quebrada, Jericoacoara, Cumbuco, Morro Branco, Lagoinha e Cumbuco.

Si tratta di una tipica fiera culturale del Ceará dove è possibile trovare una grande varietà di prodotti artigianali: amache, pizzi, dipinti, ceramiche e souvenir. È aperto tutti i giorni dalle 17.00 presso il Beira-Mar Avenue, di fronte al Nautical Club.

Beach Park

Situato a 22 km da Fortaleza, a Porto Dunas, il Beach Park è un complesso che include aree di intrattenimento, di svago e per turisti: L’Aqua Park, considerato il più grande parco acquatico dell’America Latina, due resort e Park Praia beach, con molti ristoranti, bar e attività ricreative e sportive.

Nelle vicinanze si trova anche il Tapioqueiras Point, che invita ad assaggiare la tapioca tipica di Ceará.

Il giovedì è il giorno del granchio: naturalmente si può mangiare anche in altri giorni a Fortaleza, ma è proprio il giovedì che sarà a disposizione in tutte le bancarelle della spiaggia.

Pirata Bar

Il Pirata Bar è una tradizionale location di spettacoli sulla spiaggia di Iracema; dal 1986, il lunedì è il giorno ufficiale in cui va in scena la danza del Forró. Per questo motivo, Fortaleza è conosciuta come la capitale della gioia, con il lunedì più folle del mondo. Il Pirata Bar è eclettico e irriverente, con le sue feste brasiliane e la tipica identità culturale di Ceará.

È famoso in tutto il Brasile e nel mondo, ed è anche apparso tra le notizie del New York Times. Per questo motivo si dice che venire nella regione di Ceará e non andare al Pirata Bar è come andare a Roma e non vedere il Colosseo. La festa finisce solo quando l’ultimo sopravvissuto lascia il locale.

Mercato del pesce di Mucuripe: Qui è possibile acquistare pesce fresco e frutti di mare tutto il giorno. Il visitatore può acquistarli e portarli agli stand più vicini, e per soli due dollari potrà chiedere che gli vengano cucinati. In altre parole, è possibile scegliere di mangiare gamberetti e farseli preparare proprio lì, sorseggiando una birra e aspettando di gustarli.

In centro, non può mancare una visita al Teatro José Alencar, punto di riferimento culturale di Fortaleza che include anche una biblioteca e una galleria d’arte.

Il Centro Culturale Dragão do Mar è un luogo di svago dedicato all’arte e alla cultura. All’interno si trovano un cinema, il Museo d’Arte Contemporanea, il Memorial da Cultura Cearense, un anfiteatro, un auditorium, un planetario, uno spazio espositivo all’aperto, ecc. Ci sono anche bar e ristoranti nelle tradizionali case restaurate, patrimonio storico del luogo.