Ciò che contraddistingue Dakar è la sua varietà etnica, la sua multiculturalità e la ricchezza di arte e tradizione che offre.

Situata nel punto più occidentale del continente africano, a 465 km da Capo Verde, Dakar è la capitale nonché la città più grande del Senegal.


Cosa vedere a Dakar?

Fra le principali attrazioni di interesse turistico di Dakar si trovano:

  • Il Monumento al Rinascimento africano dedicato alla fine della schiavitù e all’indipendenza africana dai regimi europei che governavano il continente.
  • Il Théodore Monod African Arts Museum, uno dei musei più interessanti di Dakar e un must per gli amanti dell’arte africana. Vanta un’eccellente collezione di maschere e statue provenienti da tutta l’Africa occidentale.
  • La Grande Moschea fu costruita nel 1964 ed è un’attrazione di grande rilevanza in questo paese musulmano. È qui che i musulmani si riuniscono per pregare ogni venerdì. Le donne non musulmane non sono ammesse nelle moschee, mentre gli uomini non musulmani lo sono, poiché presenziano solo come pubblico.
  • E grandi mercati quali:

Mercato di Sandaga – Si tratta di una struttura a tre piani dove si possono trovare carne e verdura al piano principale, pesce al piano interrato e stand gastronomici al piano superiore.

HLM  Market – Si tratta di un tradizionale mercato di tessuti con cui è possibile realizzare abiti tipici senegalesi.

Mercato di Kermel – Qui è possibile acquistare prodotti artigianali, alimentari e fiori. Si trova vicino al mercato di Sandaga e merita una visita per vedere l’edificio e le sue bancarelle.

Dakar è apprezzata anche per le sue splendide spiagge lunghe. Le spiagge più popolari sono Plage Bel-Air, N’Gor e Yoff.

La piccola isola di Gorée si trova a soli 0,182 km. Ha una ricca storia e una grandiosa architettura coloniale, ed è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Ai tempi della schiavitù, quest’isola era un centro di commercio di schiavi e un punto d’imbarco per le Americhe. È possibile accedere all’isola con traghetti giornalieri dalla capitale senegalese.

Alcune attrazioni di Gorée includono la Casa degli Schiavi, i musei dedicati alle donne, al mare, alla storia del Senegal e al Castello di Gorée.